3 soluzioni per contrastare la caduta dei capelli in autunno

Qualche consiglio utile per contrastare la caduta dei capelli in autunno utilizzando i prodotti e gli integratori giusti.

 

Cosa succede in autunno e come contrastare la caduta dei capelli

“L’estate sta finendo” non è solo l’incipit di una nota canzone ma anche la dura realtà. La stagione autunnale è dietro l’angolo ed è quindi tempo di riprendere tutte le attività quotidiane ma anche di pensare a come contrastare la caduta dei capelli.

Perché i capelli cadono in autunno?

Ogni anno, uomini e donne, vivono l’esperienza traumatica di perdere i capelli in maniera copiosa durante quello che viene definito il “periodo delle castagne”. Sono diverse le motivazioni che la scienza ha trovato per spiegare questo fenomeno:

La crescita dei capelli in estate

Raggiungendo la massima velocità, provoca l’aumento di quelli che raggiungono la fase telogen (fase terminale del ciclo vitale) e che si preparano al distacco, il quale avviene pochi mesi dopo, quindi in autunno.

- L’azione degli ormoni

La loro attività è influenzata dalla quantità di ore di luce in questo periodo: il cambiamento induce infatti una variazione nei livelli di ormoni androgeni, fortemente coinvolti nel metabolismo.

- Lo stress psicologico (nelle persone predisposte)

Quello per il rientro a lavoro o nelle attività quotidiane può influire negativamente sulla chioma.

- Lo stress fisico.

Quello che subiscono i capelli durante l’estate (maggiore esposizione ai raggi solari) che provoca uno schiarimento e un processo di indebolimento delle strutture. Sale e l’acqua di mare disidratano i capelli e favoriscono l’apertura delle squame della cuticola protettiva e l’esposizione della corteccia, così più suscettibile a fratture. L’umidità che ristagna nel cuoio capelluto per l’eccessiva sudorazione creano un aumento della flora microbica sulla cute, producendo condizioni sfavorevoli alla crescita sana dei capelli.

Come contrastare la caduta dei capelli?

La caduta dei capelli è un fenomeno naturale che però deve avere una durata limitata nel tempo: se infatti non intervengono altri fattori la situazione si normalizza con la ricrescita. Nonostante sia un fattore quasi inevitabile è comunque possibile contrastare la caduta di capelli e limitare al minimo i danni, prendendosene cura, in modo da preservare benessere e bellezza della propria chioma. In che modo?

  1. Assumendo degli integratori: ad esempio  le compresse Linea Physiogenina di Bioscalin restituiscono forza e benessere associando attivi unici brevettati, vitamine e minerali; ottimo alleato della chioma anche l’integratore Linea Bellezza di Swisse con biotina, zinco e vitamina C, che contribuisce alla normale formazione del collagene.
  2. Utilizzando i prodotti giusti: quelli di qualità e specifici come lo shampoo Tricoage di Bioscalin specifico per donna over 45 e lo shampoo Energy, specifico per uomo, ad azione anticaduta e anti-età.  Sì anche alle fiale anticaduta donna, uomo e donna over 45 che associate allo shampoo completano un trattamento mirato che dura un periodo di circa 2 mesi; altrettanto efficaci e funzionali sono i prodotti Dercos e Phyto.
  3. Seguendo un’alimentazione accurata: mangiando soprattutto noci, mandorle, semi di zucca, di girasole e tutti gli alimenti che rafforzano i capelli e prevengono la caduta come pesce, latticini, legumi e uova.

Per conoscere tutte le linee di prodotti specifici per contrastare la caduta dei capelli consulta il nostro catalogo online o passa in Farmamagia (Viale della Vittoria, Agrigento) per una consulenza personalizzata.